Login    venerdì 24 maggio 2019  

 Informazioni    

. .

   
 Stampa   
Affascinanti viaggi alla scoperta di storie e curiosità di luoghi misteriosi da visitare, Ori e tesori nascosti da trovare, Misteri e curiosità delle piante e del cibo, Storie di Eroi Minori, Guide in pdf da scaricare gratis

Partenza per il

CENTRO ITALIA

SUD ITALIA

SARDEGNA & SICILIA

  Oppure vai  ai luoghi misteriosi di ogni singola regione

Torna ai luoghi misteriosi del Piemonte

 

Le potenti energie della Valsusa, Sacra di S. Michele e Monte Musinè

 

Tutti (o Molti) già sanno che Torino è l'unica città al mondo posta al vertice sia del triangolo della magia bianca che di quella nera. Di questo abbiamo già parlato, della sua magia, dei segreti della città e dei misteri del suo sottosuolo (se vuoi approfondire segui questo link)

 

Il mistero del sottosuolo di Torino non è certo circoscritto al solo territorio comunale o provinciale, e linee energetiche percorrono tutta la regione e proseguono ben oltre, disegnando un'intricata tela di ragno che sembra sottointendere un potere che va oltre o supera ogni nostra conoscenza.

 

Potrebbe essere il mitico mondo di Agarthi ? Quel potente e magico mondo che antichi testi dicono si estenda sotto i nostri piedi e indirizzi o controlli noi ignari esseri umani ?

 

Di questo mondo abbiamo già parlato e ne abbiamo trovate tracce nella nostra bella e misteriosa Italia (ad esempio parlando del  lago di Bolsena, Roma, Napoli ed Agrigento.....o Angera e via di seguito....per ora).

 

Come è nelle nostre intenzioni, ne abbiamo parlato con l'intento di approndire sempre di più i vari argomenti.

 

Ora, grazie al contributo di una nostra amica di Facebook, Lucilla Jyoti Sperati, abbiamo la possibilità di proporvi il suo affascinante ed intrigante contributo. Possiamo ora aggiungere un ulteriore tassello a questo viaggio alla scoperta dei misteri, sempre con l'intento di proporre una visione fuori dalle convenzioni, condividere una visione alternativa, proporre un pensiero laterale.

 

Prima di riportarvi l'interessante contributo della nostra amica lasciatemi solo aggiungere una mia personalissima osservazioni:

 

" perchè intorno alla TAV si sono accaniti così tanti ed accesi conflitti ? Perchè si contrappongono così forti interessi, poteri, a favore e contrari alla costruzione della TAV ? perchè si cerca di realizzare un'opera che oltre a costarci moltissimo (i contributi della UE sono irrisori rispetto a quello che costerà a noi cittadini) non sembra servire a nulla, o a ben poco, e non portare alcun beneficio reale ? "

 

NON parlo di politica ma, proseguendo nel nostro fantasioso gioco, sembra quasi che vi sia l'intenzione di interrompere quel magnifico gioco di forze di cui ora vi parlerà Lucilla.

 

Buona lettura

 

Le potenti energie della Valsusa, Sacra di S. Michele e Monte Musinè

 

pubblicata su Facebook  da Lucilla Jyoti Sperati

 

La Val Susa, teatro di molti eventi spirituali nella storia è una Terra Sacra legata al culto Micaelico. Esiste una linea energetica che collega il Santuario di Monte Sant'Angelo nel Gargano, la Sacra di S. Michele in Val di Susa e Mont Saint Michel sulla costa atlantica francese e questa potente linea energetica scorre nelle viscere della terra in Valsusa, con un picco che arriva in altezza lungo il monte fino alla punta dove è situata la sacra di S. Michele e il il cui culmine di massima potenza vibrazionale è nel punto dove è collocata una colonna all'interno della basilica e dove è possibile sedersi, sentire il flusso e ricaricarsi energeticamente....


Da radioestesista ho testato l'energia di quei luoghi 5 anni fa quando sono andata a visitare la Sacra ed è potentissima, (nel rilevarla con il biotensor lo strumento si è spezzato), così come è potentissima l'energia sprigionata dal monte Musinè a fronte della sacra, pieno di monoliti ricchi di incisioni rupestri e di grandi pietre disposte in modo rituale e strutture a forma di coppa, dette coppelle disposte in maniera tale da formare delle mappe celesti. Sono rappresentate la Croce del Nord, l’Orsa Maggiore, l’Orsa Minore, Cassiopea e le Pleiadi ed è raffigurato tutto l’emisfero boreale In cima c'è uno stranissimo obelisco sulla cui superficie sono visibili alcune croci che rappresentano cinque persone, un cerchio in alto a sinistra con un punto al centro e due semicerchi tagliati nella parte inferiore che assomigliano in modo clamoroso ai moderni dischi volanti.Il monte Musinè è un gigantesco catalizzatore di energie benefiche dove si amplificano, nel momento in cui vi si sosta, le facoltà extrasensoriali e soprattutto teatro di apparizioni di ufo fin dal 966 d.c. quando il cielo fu percorso da globi fluorescenti e travi di fuoco che illuminarono la Sacra di S. Michele a fronte e gli avvistamenti di ufo continuano tutt'oggi.

Ai piedi del Musinè esiste ioltre un "cono d’ombra" cioè una zona di interferenza che oscura qualsiasi trasmissione radio...ed essendo un antico vulcano inattivo da millenni è ricco di gallerie e passaggi irregolari scavati dallo scorrere dell’antico magma, in gran parte però inesplorati, ma ci sarebbe anche una "grotta incantata" intorno alla quale si aggirerebbero lupi mannari, spettri che svaniscono nel fumo, urlando come anime dannate, sabbia, fuochi "magici" e la presenza di un tesoro sepolto, sorvegliato da un drago d’oro.

 
Violare la Valsusa e sventrare la sua terra per la TAV è come violare un luogo sacro e le potenti energie nascoste nelle viscere della Terra, è come sventrare il sito di Stonhenge...

 

Ma la spada Divina di S. Michele pende ora sulla testa di chi per interessi economici o occulti vuole violare quei luoghi....

di Lucilla Sperati 27.6.2011


 

 Altri luoghi e misteri da visitare Piemonte oppure

Torna ai luoghi misteriosi del Piemonte

 

 Indice argomenti principali    

   
 Stampa   

data-full-width-responsive="false">

   LUOGHI DA VEDERE NEL NORD ITALIA * COSA VEDERE IN PIEMONTE * segreti della valle di susa
Copyright (c) Krsna Deva   Dichiarazione per la Privacy